LE NOZZE BIOCHIMICHE DI PETER PENDRAGON

16,50


Spedizione Gratuita!!!
Disponibilità:
Codice prodotto -
ISBN 978-8896221358
Categoria Versi
Disponibilità

Segnala ad un amico

Altre domande ?

Pubblicato nel 1922 con il titolo The Diary of a Drug Fiend, Le nozze biochimiche di Peter Pendragon è il primo romanzo di Aleister Crowley.

Le vicende narrate rimandano esplicitamente al mondo magico-operativo dell’autore, rappresentando un dettagliato resoconto della sua personale sperimentazione delle sostanze stupefacenti, e del ruolo che esse assumono nel percorso iniziatico della Grande Opera, secondo i dettami della dottrina di Thelema.

Sir Peter Pendragon, il protagonista, è un nobile aristocratico veterano della prima guerra mondiale. Venuto in possesso di una grande eredità, conosce e sposa la giovane Lou Laleham ed insieme intraprenderanno una vera e propria discesa negli eccessi e nella dipendenza della droga fino a ritrovarsi coinvolti in pratiche occulte di magia operativa.

Con il lucido spirito dissacratorio ed anticonformista che contraddistingue tutta la sua letteratura, in questo romanzo Crowley espone i pilastri della visione magica del mondo, rivelando la sua missione di redenzion e salvezza.

Aleister Crowley (1875-1947), poeta, artista e letterato; figura cardine del moderno occultismo e autore di testi fondamentali di alchimia, esoterismo, psicologia, tantra e magia; è tuttora celebrato per l’incredibile influenza che il suo genio esercita sulla cultura, sull’arte e la musica della nostra epoca.


 


Questa è una storia vera. Ove occorreva sono state celate le vere identità dei personaggi. È una storia terribile, ma anche una storia di speranza e di bellezza. Essa rivela con spaventosa chiarezza l'abisso su cui vacilla la nostra civiltà. Tuttavia una medesima Luce illumina il cammino dell'umanità; è nostra la colpa se oltrepassiamo il ciglio. Questa non è soltanto la vera storia di un tipo di debolezza umana, ma (per analogia) di tutti i tipi; e per tutti, allo stesso modo, c'è una sola strada che conduce alla salvezza. Come dice Glanvil: l'uomo non soggiace agli angeli, né del tutto alla morte stessa, se non per la debolezza della sua fiacca volontà. Fai ciò che vuoi sarà tutta la legge. (Aleister Crowley)

Gli utenti registrati possono condividere la loro esperienza avuta con questo prodotto/servizio. Registrati per accedere a tutti i benefici riservati agli utenti registrati o clicca su login se sei già registrato.