Poesie a Beny - Diana Edizioni

Vai ai contenuti

Menu principale:

Poesie a Beny

 
 
POESIE A BENY

Parole d'amore in libertà

  

Ti dedico questi quindici versi alessandrini
domati dalla legge e sottomessi al destino
tu preferisci il verso libero ma amali comunque
E non dimenticare: la vecchia Fedeltà
è la più nuova delle parole in libertà



AUTORE:
Filippo Tommaso Marinetti
CURATORE
: Lorenzo Fiorito
PAGINE: 96
EURO: 13,00
COLLANA: Versi
EDITORE: Diana Edizioni
ANNO: Gennaio 2018
ISBN:
978-8896221242











Scoperte a distanza di anni dalla morte dell’autore, le Poesie a Beny – Parole d’amore in libertà – rivelano il lato più intimo e riservato di Filippo Tommaso Marinetti. Scritti in francese, tradotti in italiano e con testo a fronte nella presente edizione, i componimenti di questa preziosa raccolta si configurano come una sorta di diario poetico il cui fulcro è l’amore per la moglie Benedetta. Marinetti riversa in queste liriche le personali emozioni, passioni e sensazioni vissute lungo tutto l’arco del suo rapporto sentimentale ed intellettuale con Benedetta.
Una testimonianza unica e per molti aspetti inedita del grande protagonista delle avanguardie storiche.




Filippo Tommaso Marinetti (1876-1944) fondatore del Futurismo, il primo movimento delle avanguardie storiche, è stato un poeta, romanziere ed editore che con le sue opere e con le sue provocazioni ha influenzato e continua ad influenzare l’arte e la cultura contemporanea.





 
Torna ai contenuti | Torna al menu